Olio e Salute

Un concentrato di antiossidanti

L’Olio Extravergine d’Oliva è ricchissimo di fenoli, sostanze antiossidanti che forniscono all’organismo una protezione contro i processi infiammatori e contro l’invecchiamento cellulare. I fenoli sono quindi utili nella prevenzione di tantissime malattie come il diabete e i tumori.

Ottimo per i bambini

L’Olio di Oliva è un alimento indispensabile nell’alimentazione dei bambini e andrebbe introdotto sin dalle primissime fasi dello svezzamento (già intorno ai 6 mesi). L’Olio Extravergine d’Oliva, infatti, contribuisce alla formazione delle ossa, al processo di mielinizzazione del cervello e all’accrescimento. Esso è, inoltre, un ottimo aiuto per le difese immunitarie.

Un aiuto per le ossa

L’Olio Extravergine d’Oliva è anche molto ricco di vitamina E, un micronutriente che aiuta a preservare la salute delle ossa, proteggendole da osteoporosi e decalcificazione e, di conseguenza, dai disturbi che ne possono derivare (esempio: le fratture ossee).
L’Olio Extravergine è, per le sue caratteristiche nutritive, l’alimento principe per una corretta alimentazione in grado di migliorare le condizioni di salute.

Secondo studi accreditati l’Olio Extravergine di Oliva ha i seguenti effetti terapeutici:

  • Riduce il colesterolo LDL (“Colesterolo Cattivo”);
  • Diminuisce la glicemia;
  • Aumenta la frazione HDL del colesterolo totale (“Colesterolo Buono”);
  • Ha un’azione antiossidante;
  • Previene le malattie cardiovascolari;
  • Protegge da alcune forme tumorali;
  • Limita gli effetti dell’invecchiamento cellulare.

Tra le molte proprietà dell’Extravergine di Oliva vi è sicuramente quella di proteggere le nostre arterie. Ciò avviene attraverso la regolazione dei livelli di Colesterolo circolanti nel sangue.
Questo parametro, da tutti temuto quando ci si reca a effettuare gli esami ematologici, è uno dei fattori più importanti legati al rischio cardiovascolare. Livelli elevati di colesterolo LDL, chiamato anche “Colesterolo Cattivo”, sono infatti una causa della formazione delle placche aterosclerotiche, quei restrigimenti di vene e arterie che alla lunga possono causare infarti ed ictus.

Con l’Extravergine d’Oliva i livelli di colesterolo cattivo si abbassano. Non solo, quello “Buono” invece, noto anche con il nome di HDL, non viene minimamente alterato. Dunque la spremuta d’oliva rappresenta, oltre che un gustoso condimento, un’ottima forma di prevenzione del rischio cardiovascolare.

Nella dieta mediterranea la principale fonte di lipidi è l’Olio di Oliva.
Tuttavia, l’Olio di Oliva rispetto ad altri grassi animali o vegetali apporta lipidi in un modo assai più salutare. E’ composto in gran parte di acidi grassi monoinsaturi, e per questo garantisce una serie di benefici per la salute del nostro corpo:

  • Un sostanziale equilibrio tra colesterolo “Buono” (quello trasportato dalle lipoproteine HDL, che funziona come “spazzino delle arterie”) e quello “Cattivo” (che invece è trasportato dalle lipoproteine LDL);
  • Un apporto di acidi grassi estremamente digeribili;
  • Una fonte di vitamine e un aiuto per l’assimilazione delle vitamine contenute negli altri cibi.

L’Olio di Oliva è inoltre validissimo come grasso di cottura, proprio perché ricco di acidi grassi monoinsaturi che resistono meglio al calore.

Il Cancro al Colon-Retto è al secondo posto, dopo quello alla mammella nella donna, e al terzo dopo quello di polmone e prostata nell’uomo.
Tuttavia, i risultati delle ricerche dimostrano che i cambiamenti epigenetici, ovvero quelli derivanti da fattori ambientali e, dunque, dall’alimentazione, sono potenzialmente reversibili.

L’Olio Extravergine di Oliva seppur sia protagonista benefico della dieta dei popoli mediterranei da più di 60 secoli, solo ora trova consacrazione quale potente “farmaco” di prevenzione.
Esso è un’arma “naturale” contro il cancro, specialmente quello del Colon-Retto, attivando un gene in grado di ridurne l’incidenza.

Tipico della cultura Mediterranea, l’Olio Extravergine di Oliva non è solo un condimento ma un alimento vero e proprio dotato di notevoli virtù curative.
L’Olio Extravergine di Oliva è davvero uno dei migliori alleati della nostra salute, infatti, un cucchiaio a digiuno depura l’intestino e ne stimola l’attività, aiutando a risolvere la stitichezza più ostinata. Ma non solo, nella medesima dose, seguito da una spremuta di limone, contribuisce a sciogliere i calcoli renali e riequilibra la funzionalità del fegato.

L’Olio Extravergine di Oliva è un potente alleato contro l’invecchiamento e per prevenire l’Alzheimer.
Le proprietà salutari dell’Olio Extravergine hanno trovato un supporto sempre maggiore da parte della ricerca scientifica negli ultimi anni. Ciò ha permesso una maggiore diffusione nel Mondo di uno degli alimenti simbolo della dieta Mediterranea.

Il più recente studio in proposito è stato condotto da parte dei ricercatori dell’Università di Firenze, sotto la guida di Massimo Stefani del Dipartimento di Scienze Biomediche Sperimentali e Cliniche e da Fiorella Casamenti del Dipartimento Neurofarba. I risultati della ricerca sono stati da poco pubblicati sulla rivista “Plos One” (Public Library of Science). Secondo gli esperti, l’Olio Extravergine rappresenta un potente alleato contro l’Alzheimer, l’invecchiamento e le malattie degenerative. Il merito sarebbe dell’oleuropeina aglicone, il principale fenolo presente nell’Olio Extravergine d’Oliva. L’Olio potrebbe risultare utile per prevenire i deficit cognitivi e i danni cellulari che caratterizzano il morbo di Alzheimer.

Le proprietà benefiche dell’Olio d’Oliva per la pelle e la bellezza della persona sono ormai utilizzate da secoli e rendono questo prezioso prodotto un ingrediente TOP nella cosmesi naturale.
L’Olio Extravergine di Oliva può essere usato direttamente sulla pelle come ingrediente unico oppure può essere abbinato ad altri ingredienti anche a livello casalingo, per realizzare rimedi naturali per la cura del viso e del corpo.

L’Olio Extravergine di Oliva rappresenta un ottimo rimedio naturale nella dermocosmesi, fornendo grandi benefici per la cura della pelle secca (grazie al suo contenuto di vitamina E e A), della pelle con acne, eczema e cicatrici (grazie agli acidi insaturi e triterpenici), dei capelli e delle unghie, ma è anche perfetto per tutti i tipi di pelle.

Provatelo, renderà in ogni caso la vostra pelle lucente e morbidissima!

Da millenni si conoscono i pregi dell’Olio di Oliva come alleato della bellezza. Esso è stato, infatti, l’ingrediente base con cui l’uomo ha prodotto i primi saponi, ma non solo, lo si è sempre utilizzato per la cura della pelle e dei capelli.
L’Olio di oliva sui capelli secchi: utilizzare l’Olio di Oliva sui i capelli secchi e sfibrati permette di sfruttare le proprietà emollienti di questo ingrediente naturale al fine di ravvivare e nutrire la chioma e riparare in profondità la struttura del capello.

Il nuovo SHOP è in fase di TEST – Per informazioni contattateci via mail o telefonicamente. Rimuovi